Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy & Privacy Policy

ULTIME NEWS

Due Diligence di controparte per gravi violazioni e abusi dei diritti umani
di Gianni Falco - da Il Sole 24 Ore

Il nuovo quadro sanzionatorio globale dell'Unione Europea in tema di gravi violazioni e abusi dei diritti umani, degli obblighi relativi alla dichiarazione individuale di carattere non finanziario e l'importanza delle attività di due diligence nel rischio di controparte.

Dallo scorso dicembre 2020, il regolamento (UE) 2020/1998, relativo a misure restrittive contro gravi violazioni e abusi dei diritti umani, impone agli operatori economici e finanziari europei di condurre, in via preliminare, uno screening più approfondito delle proprie controparti a livello globale.